Premi In/Architettura 2020

Premi In/Architettura 2020
Foto: Beatrice Fumarola
  • Post category:Eventi

ROMA (IT)

Conclusi i lavori di valutazione della Giuria Nazionale per i progetti presentati ai Premi In/Architettura 2020

La Giuria del Premio “Architettura solare in contesti di pregio”, composta da Laura Maturi ed Elena Lucchi con il supporto di Antonello Durante, si è riunita il 2 Ottobre 2020 per pre-selezionare i progetti da sottoporre alla Giuria dei Premi IN/ARCH. I progetti sono stati selezionati in base ai seguenti criteri:

  • L’approccio progettuale che li ha contraddistinti, volto al rispetto del valore storico dell’edificio o dell’area paesaggistica di pregio in cui sono inseriti
  • L’ottimale integrazione tecnologica ed estetica offerte dagli elementi fotovoltaici adottati (in questo ambito sono state valutate l’integrazione morfologica, cromatica, architettonica e paesaggistica, oltre alla reversibilità dell’intervento)
  • La scelta di componenti fotovoltaici ad alte prestazioni, realizzati con tecnologie di produzione innovative che ben si adattano alle caratteristiche dell’edificio
  • Per la replicabilità delle soluzioni in edifici tradizionali o in contesti paesaggistici tipici del territorio italiano e svizzero
  • Per la completezza e la congruità delle informazioni fornite dai partecipanti, utili a descrivere l’intervento e i materiali utilizzati.

In seguito a questa prima selezione tecnica, il 5 ottobre 2020 si sono svolti i lavori della Giuria Nazionale, composta da esponenti IN/ARCH, Ance, Archilovers, dal filosofo Aldo Colonetti, dal critico Stefano Casciani, da Monica Alejandra Mellace (premio categoria giovani della precedente edizione) e dalla spagnola Carme Pinós. L’introduzione ha previsto anche i saluti di Ferdinando Napoli di Edilportale e di Elena Lucchi di Eurac Research. In seguito, sono poi stati avviati i lavori di valutazione dei Premi 2020, che si sono conclusi a sera.

Sono sei le categorie di Premi previste:

  • Premi per interventi di nuova costruzione
  • Premi per interventi realizzati, progettati da giovani progettisti
  • Premio per un intervento di rigenerazione urbana
  • Premio per un intervento di riqualificazione edilizia
  • Premio “Bruno Zevi” per la diffusione della cultura architettonica
  • Premio alla carriera

A queste categorie si affiancano alcuni Premi Speciali associati ad aziende e istituti di ricerca partner dei Premi In/Architettura 2020, e in particolare:

Segreti per ora i risultati della valutazione, che saranno svelati solo il giorno della premiazione.