Caso studio: Villa Castelli

  • Categoria dell'articolo:Casi studio

BELLANO, LECCO (IT)

Villa Castelli è una splendida dimora storica sulla sponda orientale del lago di Como. La villa, costruita nella seconda metà dell’Ottocento, nasce come villa gentilizia. Nel corso degli anni è stata utilizzata prevalentemente come casa di vacanza. Per varie ragioni è stata sottoposta a diversi ampliamenti e modifiche fino al1925 quando acquisì una forma architettonica tuttora ben leggibile., Nel 2014 Villa Castelli è stata sottoposta a un radicale intervento di efficientamento energetico all’interno di un progetto di risanamento conservativo.

Il lavoro nasce dalla collaborazione di un team multidisciplinare. Un processo di ricerca e confronto tra tecnici, soprintendenza e ditta installatrice ha portato all’applicazione di un sistema fotovoltaico integrato in copertura utilizzando pannelli realizzati ad hoc flessibili e ultrasottili che si mimetizzano perfettamente con le falde del tetto. Il risanamento energetico ha portato a una riduzione dell’88% del fabbisogno per riscaldamento fino a 29 kWh/m²a Il sistema provvede quasi in maniera completa alle necessità energetiche primarie degli utenti. . Il tipo di pannello ha una potenza nominale di 0.11 kWp/m2 e l’impianto ha una potenza nominale di 10 kWp. Infine, la villa è stata edificio pilota per la validazione dei calcoli e delle procedure di certificazione con il protocollo CasaclimaR. Il progetto ha vinto anche il premio CasaClima 2016.

Dettaglio qui.

Foto di Valentina Carì